FOLLOW > WATCH > LISTEN > ENJOY!

Gli eno-viaggi alla riscoperta dell’Italia. Iniziamo dalla Puglia

Il vino e’ il fine e il mezzo della maggior parte dei miei viaggi in giro per il mondo. Noi appassionati di vino siamo in fondo degli esploratori di luoghi, vitigni e di persone

Ho dato il via quindi sul mio blog in inglese ad una mini serie di articoli dedicati alla riscoperta di regioni vinicole meno conosciute della nostra bella Italia, sognando la fine della quarantena e il momento in cui tutti potremo tornare ad apprezzare le meraviglie del nostro Paese. 

Per la versione in italiano di questa esplorazione e riscoperta enoturistica ho pensato ad una collaborazione con Manuela Vitulli, una delle travel blogger piu’ seguite. Mi piace molto il suo approccio curioso, aperto a tutte le opportunità di conoscenza anche in ambiti che apparentemente non sono legati alla sua attività di viaggiatrice di professione. Credo infatti che essere viaggiatori sia piu’ un attitudine mentale che essere di fatto qualcuno che si sposta spesso. Quindi viaggiamo, esploriamo, conosciamo insieme, vi riposto qui il primo articolo che abbiamo realizzato insieme sul Bombino Nero e il Nero di Troia, due vitigni meravigliosi, sottostimati e poco conosciuti, cosi’ come il territorio che li ospita. Buon viaggio! 

FOLLOW > WATCH > LISTEN > ENJOY!
FacebookTwitterEmail

Articoli recenti

  • | ,

    Brand Italia: una denominazione nazionale può essere il futuro sui mercati esteri?

    Che l’Italia sia un brand è fuor di dubbio. Ne ho costantemente la riprova nel mio lavoro di promozione dei vini italiani sul mercato americano: ogni volta che si nomina l’Italia gli occhi di chi ascolta si illuminano e piovono commenti positivi e domande su viaggi, cibo, vino e tradizioni. Non è così per la maggior parte dei paesi europei, per esempio.
  • Perché il vino è buono? Una degustazione speciale per Custodi del Vino al mercato Fivi

    La presentazione di Custodi del Vino al mercato Fivi sabato 27 novembre è stata una delle più emozionanti: nell’aria c era la commozione mia e di alcuni dei protagonisti di incontrarci di nuovo stavolta con le parole del libro in sottofondo, ma c è stata soprattutto la partecipazione emotiva della platea, gli occhi lucidi nell’ ascoltare le storie di questi territori forse trascurati dai media, ma così densi di significato.
  • Le vigne dei Campi Flegrei raccontate in Custodi del vino, dibattito con Luciano Pignataro e Gino Sorbillo

    Le vigne dei Campi Flegrei raccontate nel nuovo libro di Laura Donadoni, Custodi del Vino, Storie di un'Italia che resiste e rinasce. Dibattito culturale con Luciano Pignataro e Gino Sobillo, organizzato dall'Associazione Donne del Vino Campania
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Non perderti nemmeno una goccia del vino italiano

*La compilazione di questo form non determina l'archiviazione di alcun dato inserito, l'archiviazione e utilizzo dei dati avverrà solo dopo esplicita conferma contenuta nell'email che verrà inviata successivamente all'invio premendo il tasto "subscribe"

Back to To

2021 @ Laura Donadoni - All rights reserved / design www.caratterinobili.com

X
icon-instagram-whiteicon-facebook-whiteicon-spotify-whiteicon-youtube-whiteicon-linkedin-whiteicon-clubhouse-white